Square Enix e lo studio pluripremiato Crystal Dynamics e Nixxes Software hanno annunciato oggi che il capitolo della storia “Legami di sangue” dell’acclamato Rise of the Tomb Raider è ora disponibile su Steam VR ed è compatibile con i visori della realtà virtuale HTC Vive e Oculus Rift.

Per la prima volta in assoluto, i possessori di visori HTC Vive e Oculus Rift potranno divertirsi con il capitolo della storia in single-player “Legami di sangue” e scoprire i misteri del maniero Croft su SteamVR. Quando lo zio di Lara rivendica la proprietà del maniero di famiglia, Lara è determinata a dimostrare che è lei l’erede legittima, ma per farlo dovrà affrontare direttamente il suo passato e non lasciare che il retaggio del padre venga perso per sempre. Esplora la casa dove Lara ha trascorso la sua infanzia in questa storia di un’ora e scopri un segreto di famiglia che le cambierà la vita per sempre. Questa nuova uscita si aggiunge alle celebrazioni del 25° anniversario di Crystal Dynamics, portando una nuovissima funzionalità per l’acclamato e pluripremiato Rise of the Tomb Raider.

Chi possiede il pass stagionale potrà scaricare gratuitamente i contenuti in realtà virtuale e ricevere anche tutti quelli inclusi nell’edizione per la celebrazione dei 20 anni.

Facebook Commenti
Loading...