Rimossa la chat globale di League of Legends per limitare la tossicità

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Riot Games ha appena rilasciato la patch 11.21 per League of Legends, e tra le migliorie introdotte vi sta la disattivazione della chat globale, o /all chat, durante la coda per il matchmaking.

Dietro questa mossa, come spiegato dal post sul blog di Riot, vi sta la volontà nel combattere la tossicità dell’utenza durante questi momenti. Riot riconosce che la /all chat può essere un momento divertente per socializzare tra squadre diverse, ma sono più le volte che si vengono a creare comportamenti tossici e abusivi nei confronti dei vari giocatori che non interazioni positive.

Riot monitorerà le conseguenze di questa scelta controllando i report sugli abusi, così come tramite sondaggi e feedback diretti dei giocatori. Da notare che al momento l’unico modo per comunicare con team diversi è tramite emoticon, mentre la chat di squadra è ancora abilitata. La /all chat verrà tuttavia riattivata durante il dopo partita.

Gli utenti di League of Legends sono alquanto confusi riguardo a questa scelta. Come si può leggere su Reddit, secondo molti Riot sta tentando di sistemare un problema grave e diffuso col metodo sbagliato, in quanto pare che la maggior parte degli abusi verbali avviene proprio tramite la chat di squadra, e non con la /all chat. Chiaramente il motivo per cui la chat di squadra è rimasta attiva è perché rimane comunque necessaria per potersi coordinare mentre si gioca.

Questa al momento rimane una soluzione temporanea, almeno finché Riot non escogiterà un nuovo sistema per combattere questa piaga. Piaga che certamente non è limitata solamente a League of Legends, ma bene o male qualunque titolo multigiocatore.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Intel i7 10700K vs Intel i7 9700K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Varrà davvero la pena acquistare il nuovissimo Intel i7-10700K o il salto generazionale dal Intel i7-9700K non è così evidente?

Ryzen 5 5600X vs i5-10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La scelta della CPU è uno degli aspetti principali nella realizzazione di una configurazione PC da gaming in grado di offrire ottime prestazioni in rapporto …

PC Gaming 600-650 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Ottobre 2021

Con un PC Gaming 600-650 euro si inizia veramente a fare sul serio, se con la nostra configurazione gaming da 500 euro i compromessi grafici …

PC Preassemblati vs Custom – Quale conviene nel 2021?

I prezzi esorbitanti e la scarsa disponibilità delle schede video hanno modificato gli equilibri del settore PC e, in particolare, dell’eterna sfida tra PC preassemblati …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci