Il CEO di Respawn, Vince Zampella, ha discusso riguardo gli aggiornamenti che Apex Legends riceverà in futuro, specialmente riguardo la loro cadenza.

Questo è un argomento delicato, in quanto in questi giorni Epic Games è stata accusata di far lavorare troppo i suoi sviluppatori, costretti anche a più di 70 ore settimanali per poter aggiornare quanto più possibile Fortnite con nuovi contenuti.

Zampella ha esplicitamente dichiarato che non vuole assolutamente caricare di lavoro i suoi dipendenti, e che dunque Apex Legends riceverà gli update maggiori in maniera stagionale.

Purtroppo a quanto pare la stagione 1 di Apex Legends ha disatteso un po’ le aspettative, per i pochi contenuti proposti ha fatto crollare le visualizzazioni su Twitch del 75%, ma la stagione 2 a quanto pare sarà molto meglio.

Valuta