Resident Evil 2 è appena stato rilasciato, ed ecco che per Resident Evil 7 spunta una gradita quanto inattesa sorpresa: Capcom ha rimosso dal gioco il DRM Denuvo.

Il publisher giapponese non ha tuttavia dichiarato il motivo di tale scelta, evidentemente l’ha fatto per cercare (invano) di proteggere le vendite iniziali, ma la pagina di Steam è già stata aggiornata, eliminando il riferimento alla presenza della protezione.

Sicuramente questa è un’occasione ghiotta per chiunque avesse voluto provare l’eccellente horror in prima persona di Capcom ma la presenza di Denuvo l’ha sempre fatto desistere.