be quiet! annuncia il nuovo Pure Base 500, uno chassis per PC ATX per i costruttori di PC attenti al prezzo. Nonostante le sue dimensioni compatte, il nuovo case ha abbastanza spazio per hardware potente e racchiude caratteristiche interessanti, come un coperchio superiore intercambiabile e una staffa di montaggio progettata per contenere fino a due SSD da 2,5 “. Pure Base 500 è il primo case prodotto in serie da be quiet! disponibile in tre colori: nero, grigio metallizzato e bianco.

Raffreddamento efficace

Fuori dalla scatola, Pure Base 500 è allestito con un coperchio superiore isolato magneticamente, dotato di prese d’aria. Pure Base 500 include anche un coperchio superiore alternativo, progettato per ridurre le temperature per gli impianti a liquido che utilizzano un radiatore installato nella parte superiore del case. I radiatori installati nella parte superiore possono essere lunghi 120 o 240 millimetri, mentre la parte anteriore supporta radiatori con una lunghezza di 120, 140, 240, 280 o addirittura 360 millimetri. Pure Base 500 viene spedito con due ventole Pure Wings 2 140mm preinstallate con una velocità massima di 900 RPM.

Compatto, ma spazioso

Pure Base 500 sta sfruttando al massimo lo spazio dettato dalle sue dimensioni compatte. Con il supporto per una scheda madre ATX, schede grafiche fino a 369 millimetri, un dispositivo di raffreddamento della CPU fino a 190 millimetri e lunghi radiatori, il case può ospitare hardware da gioco esigente. Per fornire ampie opzioni di storage, Pure Base 500 utilizza una doppia gabbia per HDD per un massimo di due unità da 3,5 “(o un’unità da 2,5”) nascoste sotto la copertura dell’alimentatore. Due SSD aggiuntivi possono essere installati dietro il vassoio della scheda madre, mentre una staffa nella camera principale del case pone supporta due SSD. In totale, gli utenti possono montare fino a cinque SSD, o due HDD e quattro SSD contemporaneamente. Gli alimentatori possono misurare fino a 259 millimetri di lunghezza, tuttavia, se un radiatore più lungo è installato nella parte anteriore, la doppia gabbia del disco rigido può scivolare di alcuni centimetri indietro, riducendo lo spazio per l’alimentatore a 225 millimetri.

Soppressione del suono e convenienza

Per garantire un funzionamento silenzioso, l’interno del pannello frontale, i pannelli laterali e il coperchio superiore predefinito sono coperti con materiale fonoisolante. La gestione dei cavi è semplificata dalla copertura dell’alimentatore, cinturini in velcro inclusi e numerosi occhielli sul retro del vassoio della scheda madre. Il pannello SSD funge anche da passthrough per i cavi che vanno dal retro del case alla scheda madre o alla scheda grafica ed è rimovibile per facilitare il processo di installazione. L’alimentatore si installa facilmente con una staffa rimovibile nella parte posteriore della custodia. Il filtro antipolvere inferiore di dimensioni standard può essere rimosso facilmente estraendolo dalla parte anteriore, senza la necessità di spostare o smontare il PC. A seconda del modello, Pure Base 500 viene fornito con un pannello laterale in acciaio insonorizzato o un pannello laterale in vetro temprato.

Pure Base 500 sarà disponibile in tutto il mondo a metà settembre al prezzo consigliato di 69,90 € (nero), 79,90 € (finestra nera), 75,90 € (grigio e bianco metallizzato), 85,90 € (finestra grigio metallizzato e finestra bianca).

Ultimo aggiornamento il 08/12/2019 18:53