Ebbene sì, ancora una volta ci ritroviamo su queste pagine a parlare di quello che da ormai troppo tempo sta diventando una piaga per il gaming PC.
I porting di dubbia qualità che affliggono parecchi titoli di ultima uscita stanno diventando sempre più frequenti con conseguente ira degli appassionati del gaming su PC.

Questa volta è il turno di No Man’s Sky, attesissimo titolo spaziale ad opera del team di sviluppo indie Hello Games; sembra infatti che la maggior parte degli utenti, pur disponendo di configurazioni di tutto rispetto NDR, stia riscontrando gravissimi problemi di varia natura.
Tra i più comuni si registrano pesanti cali di framerate, che stando alle testimonianze si registra una media di 10 fps anche abbassando i dettagli al minimo, e crash di vario tipo che risultano inevitabilmente nella inutilizzabilità del gioco.

Nonostante ciò nulla ha impedito a No Man’s Sky di essere il gioco singleplayer più giocato dell’anno, facendo registrare un picco di giocatori attivi contemporaneamente pari a 212.620 (fonte Steam STATS NDR), terzo in classifica e dietro solo a big multiplayer come DOTA e Counter Strike.

Tutte queste persone ritrovatesi a meno di 24 ore dal lancio ufficiale con un prodotto mal funzionante o del tutto inutilizzabile hanno a giusta ragione disseminato il web con le loro lamentele, riempiendo in poco tempo la pagina ufficiale del gioco su Steam con ormai migliaia di recensioni negative.
La domanda lecita che scatta subito nella mia mente è sempre la stessa, è giusto approfittare degli appassionati che dimostrano non poca fiducia preordinando il gioco e molto spesso versando l’intero costo del gioco in anticipo?? La nostra risposta a malincuore è un NO secco! Per chiarire meglio questo punto vi lascio lo speciale del buon Zeusexy che trovate a questo LINK

Fortunatamente per noi la replica di Hello Games non si è fatta aspettare e con un comunicato sul sito ufficiale ci comunica che è al lavoro per risolvere al più presto questi imbarazzanti problemi fornendo anche qualche consiglio ed alcune soluzioni per fixare alcuni problemi in via temporanea. Potrete trovare tali consigli seguendo il seguente LINK o andando manualmente sulla pagina ufficiale del supporto PC.