I giocatori di Ghost Recon Wildlands potranno affrontare il Predator nel gioco

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Ubisoft annuncia una collaborazione con FoxNext Games che dal 14 dicembre porterà alcuni contenuti esclusivi legati alla licenza di Predator in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands con il lancio dell’aggiornamento Tempesta nella giungla su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC. Celebrando il 30° anniversario del film Predator originale, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands introduce una vasta serie di contenuti di Predator nel gioco principale e nelle modalità PvP di Ghost War:

UNA SPECIALE SFIDA GRATUITA DI PREDATOR

Dal 14 dicembre fino ai primi di gennaio, tutti i giocatori di Ghost Recon Wildlands potranno affrontare il Predator nel gioco. Questa nuova Sfida speciale è giocabile unicamente da soli o fino a un massimo di quattro giocatori in cooperativa, e rappresenta sicuramente lo scontro più difficile di Ghost Recon Wildlands.

OGGETTI PER LA PERSONALIZZAZIONE A TEMA PREDATOR

Una volta sconfitto il Predator, i giocatori saranno ricompensati con alcuni oggetti esclusivi, come la maschera di Predator, in grado di offrire la nuova ed esclusiva visione da Predator. Oltre alle ricompense per aver completato la sfida, i giocatori potranno personalizzare e armare i propri Ghost con il Predator Pack, che include 15 nuovi oggetti per la personalizzazione, armi e un’esclusiva mossa di combattimento ravvicinato, per ricreare alcuni dei personaggi più memorabili del film originale.

NUOVA CLASSE PvP PREDATOR ISPIRATA A GHOST WAR

Con la sua capacità di combattere in modalità Furia Bellica, la nuova classe di Ghost War ispirata da Dutch, il personaggio principale del film Predator originale, offrirà ai giocatori più offensivi una nuova alternativa per creare strategie e tattiche sul campo di battaglia PvP. I giocatori di Ghost War potranno accedere alla nuova classe tramite il Ghost War Pass o il Season Pass, oppure utilizzando direttamente i propri punti Prestigio.

“Qui a Ubisoft Parigi, siamo tutti dei grandi fan di Predator da sempre, perciò è stato fantastico portare un personaggio così rappresentativo nel nostro gioco”, ha dichiarato Nouredine Abboud, Produttore senior di Ubisoft. “La sfida è piena di riferimenti al film Predator originale e non vediamo l’ora di scoprire le reazioni dei nostri giocatori”.

LEGGI ANCHE  Xiaomi annuncia la tecnologia Loop LiquidCool, due volte più efficiente delle soluzioni con camera di vapore

“Il Predator è il personaggio ideale per la fitta giungla boliviana di Ghost Recon Wildlands e si adatta perfettamente al gameplay tattico e avvincente del franchise di Ubisoft”, ha dichiarato Rick Phillips, Presidente di FoxNext Games.

Tempesta nella giungla espande anche l’esperienza di Ghost War, introducendo il gioco classificato, la nuova classe Esploratore, oltre a nuovi equipaggiamenti e opzioni di gioco sia per il titolo base che per le modalità PvP.

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pc gaming build online

Ultime Notizie

Potrebbero Interessarti

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida Novembre 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

PC Gaming 600-650 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Novembre 2021

Con un PC Gaming 600-650 euro si inizia veramente a fare sul serio, se con la nostra configurazione gaming da 500 euro i compromessi grafici …

i5-10400F vs Ryzen 5 3600: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Il punto di partenza di un buon PC da gaming è, senza dubbio, la CPU. Soprattutto per le configurazioni di fascia media e fascia medio-bassa …

GTX 1660 Ti vs 1660 Super: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Nella scelta della migliore scheda video per il proprio PC da gaming uno dei parametri più importanti è il budget. Chi non può, o non …

Hai bisogno di aiuto? Contattaci ora!