Lo sviluppatore AlexAltea sta lavorando a quello che è a tutti gli effetti al primo emulatore per la PlayStation 4 Per Windows e Linux. Orbital, questo il nome con cui è stato battezzato il software, si trova tuttavia in una fase ancora acerba, e non può far girare ancora nessun gioco.

Nonostante non sia quindi disponibile per gli utenti normali, i più smanettoni potranno però scaricarlo da GitHub, con la consapevolezza che se vorranno farci qualcosa dovranno configurare manualmente il BIOS, il GRUB e il QEMU, così come fare un dump e decrittare l’intero file system e sflash della PS4, kernel compreso.

Qui sotto potete vedere il video con la versione del firmware 5.00 in azione. Se ciò che l’autore vi interessa, sappiate che ha anche aperto una pagina Patreon a riguardo per ottenere finanziamenti economici.

 

“Orbital” è il nome del primo emulatore PS4 attualmente in sviluppo
Valuta articolo