Project Linda, il prototipo di ibrido telefono/laptop Android di Razer si è aggiudicato 20 riconoscimenti “Best of CES”, battendo i precedenti record dell’azienda ottenuti con concept quali Project Valerie (2016), Project Ariana (2016), Project Fiona (2012) e Razer SwitchBlade (2011).

Project Linda è un laptop ultraportatile alimentato dal Razer Phone che, operando dalla dock come sorgente di alimentazione, offre la potenza di calcolo e le funzionalità di touchpad intelligente necessarie per colmare il gap tra intrattenimento mobile e comodità del laptop.

Abbiamo mostrato con piacere al mondo il futuro del mobile computing, con questo ibrido basato su Razer Phone e laptop Blade“, afferma Min-Liang Tan, CEO e co-fondatore di Razer. “L’evento di Las Vegas ha rappresentato un momento storico per noi, durante il quale abbiamo ricevuto molti più riconoscimenti che in passato“.