Oculus Quest 2 è ufficiale, a soli 349 euro

Oggi, durante il Facebook Connect, la conferenza annuale di AR/VR precedentemente nota come Oculus Connect, sono stati annunciati i prossimi grandi passi per rendere la realtà virtuale e aumentata delle tecnologie domestiche ancora più coinvolgenti per un pubblico più allargato. Tra questi c’è sicuramente Quest 2, la nuova generazione di visori all-in-one.

Completamente wireless, Quest 2 è stato ridisegnato per essere più piccolo e leggero del precedente modello, garantendo un’esperienza VR senza precedenti. Con prestazioni più veloci e il display Oculus a più alta risoluzione di sempre, Quest 2 sarà disponibile a partire da soli €349, il che lo rende il sistema di gioco VR più conveniente sul mercato attualmente.

Specifiche:

  • PC facoltativo: prova la VR all-in-one avanzata solo con visore e controller (è richiesta l’app per smartphone). In alternativa, collegati a un computer da gaming per accedere ai titoli Rift con Oculus Link.
  • 6 gradi di libertà (6DoF): Con la tecnologia 6DoF, il visore effettua il tracking dei movimenti di testa e corpo, quindi li traduce in VR con precisione realistica. Non sono richiesti sensori esterni.
  • I controller Touch di Quest 2 sono stati aggiornati con un miglioramento dell’ergonomia. Un nuovo appoggio per il pollice aggiunge stabilità in caso di necessità.
  • Pensato per offrire comodità e leggerezza a tutti i giocatori, il cinturino morbido è facilmente regolabile e integrabile con gli accessori Oculus.
  • Display LCD a commutazione rapida, Risoluzione di 1834×1920 per occhio, Supporto per frequenza di aggiornamento a 60, 72 e 90 Hz, Compatibile con occhiali
  • Audio posizionale 3D integrato direttamente nel visore, per ascoltare l’ambiente che ti circonda. La porta audio da 3,5 mm ti permette di giocare con o senza cuffie.
Oculus Quest 2 è ufficiale, a soli 349 euro

Oltre a questo, ci sono stati altri interessanti annunci:

L’arrivo di altri giochi e contenuti per Quest, tra cui Assassin’s Creed e Tom Clancy’s Splinter Cell o le funzionalità social, tra cui Messenger, una dashboard per il fitness con Oculus Move e notizie su Infinite Office che aiuteranno chi lavora da casa.

Inoltre, sono stati condivisi maggiori dettagli del percorso verso l’AR, come ad esempio la partnership con EssilorLuxxotica Group per sviluppare la prossima generazione di smart glassesglas, lanciando nel 2021 un prodotto griffato Ray-Ban.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti