NVIDIA interessata ad acquisire ARM

SoftBank sembra voglia vendere ARM, il produttore britannico di CPU la cui tecnologia si trova praticamente in tutti i moderni telefoni cellulari. Tra i potenziali acquirenti c’è NVIDIA, che con questa acquisizione potrebbe ampliarsi ulteriormente, per competere effettivamente con AMD e Intel nel mercato processori.

Al momento non è noto se SoftBank venderà ARM o quoterà l’azienda sul mercato azionario pubblico, ma un accordo sarebbe uno dei più grandi nella storia dell’industria elettronica. Softbank acquisì ARM nel 2016 per una cifra di circa $ 32 miliardi.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci