NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti limiterà il mining come la RTX 3060

Secondo nuove informazioni, tutte le future schede grafiche GeForce RTX 30 saranno dotate di un limitatore per il mining. Un noto leaker ha confermato che la prossima scheda di fascia alta della serie GeForce RTX 30, la RTX 3080 Ti, presenterà una tecnologia simile alla RTX 3060.

Questa notizia non dovrebbe sorprendere nessuno, perché NVIDIA ha già suggerito che le future RTX 30 potrebbero avere questa tecnologia integrata nel firmware.

Si vocifera che la GeForce RTX 3080 Ti avrà una GPU GA102 con 10240 CUDA core e 12 GB di memoria GDDR6X. Il lancio ufficiale sembra essere programmato per aprire, ma considerando il periodo potrebbe essere ulteriormente posticipato.

Fonte: Videocardz

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

Le migliori configurazioni PC per Fortnite – Aprile 2021

Anche dopo anni dalla sua uscita, la modalità Battle Royale di Fortnite è ancora una delle più giocate e il suo grande successo non sembra …

Migliori Router Gaming | Guida Aprile 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca dei migliori router gaming acquistabili al giorno d’oggi.

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci