NVIDIA conferma di aver riutilizzato il codice di Marty McFly Modding per Ansel

Ieri vi avevamo raccontato delle accuse del modder Marty McFly Modding rivolte verso NVIDIA, per aver riutilizzato senza permesso dei filtri post-processing, copiandoli 1:1.

Oggi arriva un’aggiornamento da parte di Marty McFly Modding attraverso sempre la sua pagina facebook, e dichiara che la storia è risolta. Infatti il capo sviluppatore di Ansel ha confermato l’utilizzo di questi codici, ma soltanto per una prova momentanea e ha affermato che verranno rimossi nel prossimo aggiornamento e sarà aggiunto il nome di Marty McFly Modding nei crediti.

 

Categorie
HardwareNewsVideogiochi
Matteo Carrara

Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.

ARTICOLI CORRELATI