Finalmente si scorge la luce all’orizzonte per il gaming su Windows 10, infatti Microsoft ha annunciato diverse migliorie per la piattaforma a partire dallo sblocco del framerate passando per la abolizione del V-Sync obbligatorio ed inserendo il supporto alle tecnologie FreeSync e G-Sync. Inoltre Microsoft conferma di essere al lavoro su supporto multi-GPU

Facebook Commenti