ProEXR File Description =Attributes= channels (chlist) compression (compression): Zip dataWindow (box2i): [0, 0, 8191, 4607] displayWindow (box2i): [0, 0, 8191, 4607] lineOrder (lineOrder): Increasing Y nuke/full_layer_names (int): 0 nuke/node_hash (string): "df965f6143a42c3c" nuke/version (string): "9.0v9" pixelAspectRatio (float): 1 screenWindowCenter (v2f): [0, 0] screenWindowWidth (float): 1 type (string): "scanlineimage" version (int): 1 =Channels= A (half) B (half) G (half) R (half)

In occasione del MWC 2019 di Barcellona, Microsoft ha presentato Microsoft HoloLens 2, la seconda generazione del visore per la realtà mista che garantisce performance significativamente migliorate:

  • Maggiore immersività grazie a un campo di visione più che raddoppiato, mantenendo la densità olografica di 47 pixel per grado di visione, e amodalità di interazione completamente rinnovate;
  • Comfort ed ergonomia più che triplicati grazie a un centro di gravità più bilanciato, all’uso della leggera fibra di carbonio e a un nuovo meccanismo che consente di indossare il dispositivo senza doverlo regolare;
  • Un time-to-value accelerato grazie ad applicazioni per la mixed reality come Dynamics 365 Remote Assist, Dynamics 365 Layout e Dynamics 365 Guides.

Microsoft ha inoltre annunciato:

  • Azure Kinect Developer Kit, un kit di sviluppo che riunisce in un unico dispositivo tutti gli innovativi sensori AI di Microsoft, da oggi disponibile in pre-order a un costo di 399 dollari;
  • Dynamics 365 Guides, una nuova applicazione per la realtà mista che consente ai dipendenti di imparare mentre compiono le proprie attività quotidiane;
  • Azure Mixed Reality Services, progettati per aiutare ogni sviluppatore e ogni organizzazione a creare applicazioni per la mixed-reality di livello aziendale multi-piattaforma e contestuali;
  • Microsoft HoloLens Customization Program, per permettere a clienti e partner di personalizzare HoloLens 2 per rispondere a ogni esigenza