Durante l’ultimo Inside Xbox, Microsoft ha ufficialmente annunciato che l’app PC Xbox sarà aggiornata per portare i giochi Win32 e il supporto alle mod.

L’apertura di altri formati che non siano UWP significa che per gli sviluppatori sarà molto più facile portare i propri giochi da piattaforme come Steam e GOG all’app Xbox.

Resterà da vedere come l’app verrà accolta dai giocatori dopo queste novità. Ma con l’arrivo dello store di Epic, il quale è visto come il fumo degli occhi, e per il fatto che sarà possibile giocare alle sue cosiddette esclusive grazie all’abbonamento Xbox Game Pass bypassandolo del tutto, forse il futuro di quest’app è ben più roseo di quanto si possa immaginare.

Cionondimeno, ultimamente Microsoft si sta impegnando tantissimo sul fronte PC, e pare stia ascoltando i giocatori così come gli sviluppatori.