Metro: Exodus sfrutterà pienamente le Schede video più potenti

Girando comunque bene anche su quelle meno performanti

In un’intervista rilasciata da Andriy “Prof” Prokhorov, co-fondatore di 4A Games, ai microfoni di PCGamer, scopriamo alcune nuove informazioni sulla versione PC del tanto atteso Metro: Exodus. Veniamo a sapere che gli sviluppatori stanno lavorando per riuscire a sfruttare pienamente le Gpu più potenti, restituendo una resa grafica spaccamascella molto vicina a quella della presentazione dell’E3 di quest’anno(anche se non uguale). Se queste parole vi stavano preoccupando perché voi avete una Gpu del 1800 non dovete disperare, il gioco infatti riuscirà a essere bello graficamente e a girare bene anche su schede video non proprio attuali. Metro: Exodus sfrutterà il 4A Engine motore di gioco che abbiamo già potuto apprezzare negli altri capitoli della serie Metro. Ovviamente per adesso queste sono solo parole, non ci resta che aspettare il 2018 per scoprire se sono realtà.

 

Categorie
NewsVideogiochi

ARTICOLI CORRELATI

LIVE NOW! CLICK TO VIEW.
CURRENTLY OFFLINE