Samsung Electronics ha annunciato oggi di aver avviato la produzione di massa della prima memoria GDDR6 (Double Data Rate 6) grafica da 16 gigabit (Gb) del settore.

Le memorie GDDR6 verrà utilizzata nell’elaborazione grafica avanzata per dispositivi di gioco e schede grafiche, nonché sistemi automobilistici, di rete e di intelligenza artificiale.
Basata sulla tecnologia di processo avanzata di 10 nanomateriali (nm) di Samsung, la nuova memoria GDDR6 è disponibile in una densità di 16 Gb (2 GB), che raddoppia quella della memoria GDDR5. La nuova soluzione funziona a una velocità di pin di 18 gigabit al secondo (Gbps) con trasferimenti di dati di 72 gigabyte al secondo (GBps). Utilizzando un design innovativo e a bassa potenza, GDDR6 operano a 1,35 V per ridurre il consumo energetico di circa il 35 percento rispetto alle GDDR5.

Con un’ampia gamma di memorie grafiche incluso le nuove GDDR6 da 18 Gbps da 16 Gb e le HBM2 da 2,4 Gbps, Samsung prevede di accelerare drasticamente la crescita del mercato delle memorie premium nei prossimi anni.

Samsung inizia a produrre le memorie GDDR6 da 16-Gigabit
Valuta articolo