Maxon ha rilasciato il nuovo Cinebench R20, un nuovo benchmark per testare le prestazioni della propria CPU e il successore del famoso Cinebench R15.

Cinebench R20 utilizza la tecnologia Cinema 4D per fare un render foto realistico di un salotto, servono quattro volte la memoria e otto volte la potenza di calcolo rispetto a R15. Il benchmark funziona su qualsiasi PC con almeno 4 GB di memoria e con supporto per set di istruzioni SSE3.

Per il momento Maxon sta distribuendo Cinebench R20 esclusivamente attraverso Microsoft Store.