L’inclusione dell’EA Play nel Game Pass è stata rinviata al 2021

Stando ai piani originali, l’EA Play doveva essere incluso nel Game Pass in questo mese, ma stando a un messaggio del team di Xbox, pare che questa unione sia stata rinviata al 2021.

Non si conoscono le cause di questo rinvio, se non che al team “serve più tempo per fornire l’esperienza Xbox Game Pass”, cionondimeno che si è iscritto per un dollaro al Game Pass Ultimate con la speranza di poter usufruire anche dei giochi EA resterà alquanto deluso.

EA Play è comunque già disponibile a parte per gli utenti Xbox One e Xbox Series X/S, ma l’averlo disponibile con il Game Pass stesso permetterà di risparmiare diversi soldi nel lungo periodo.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

Miglior configurazione PC per Oculus Quest 2 – PC VR ready

Per lungo tempo la realtà virtuale è stata considerata appannaggio di quei poco che potevano, e volevano, spendere grosse cifre. Nell’ultimo anno, però, l’uscita del …

PC Gaming 700-750 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Marzo 2021

Assemblare un PC Gaming da 700 euro vuol dire entrare di diritto nel PC gaming di fascia medio-alta, con queste configurazioni potrete riuscire ad ottenere …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci