LG CSO, il primo display gaming OLED flessibile da 48 pollici

LG Display ha annunciato oggi che presenterà il primo OLED flessibile da 48 pollici (CSO) ottimizzato per il gaming al CES 2021.

Il display CSO pieghevole da 48 pollici utilizza i vantaggi di OLED mentre il suo schermo sottile come carta si piega e si svolge con un raggio di curvatura fino a 1.000R, il che significa che può essere fatto piegare fino a un raggio di 1.000 mm senza influire sulla funzione del display.

Può quindi essere trasformato in uno schermo piatto mentre si guarda la TV e utilizzato come schermo curvo durante il gioco. Il display curvo offre una distanza di visualizzazione uniforme dal centro dello schermo al suo bordo, massimizzando l’immersione. Inoltre, la tecnologia CSO dell’azienda consente ai display OLED di vibrare e creare il proprio suono senza l’uso di altoparlanti, offrendo un vivido senso della realtà come se i personaggi sullo schermo parlavano direttamente con lo spettatore.

La tecnologia OLED ha recentemente guadagnato attenzione nel mercato della TV da gioco per la sua superiorità, poiché ogni pixel emette la propria luce, offrendo un rapporto di contrasto
infinito. Ciò crea un altro livello di vivida qualità delle immagini, insieme all’esperienza senza soluzione di continuità fornita da un tempo di risposta di 0,1 millisecondi (ms), una frequenza di aggiornamento di 120Hz al secondo e un’ampia gamma di frequenza di aggiornamento variabile da 40Hz a 120Hz.

Maggiori informazioni saranno rilasciate durante il CES 2021.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci