Ubisoft annuncia che Star Trek: Bridge CrewThe Next Generation, la nuova espansione di Star Trek: Bridge Crew, è ora disponibile per PlayStation VR e PlayStation 4, giocabile sia con il visore VR che senza. Sarà disponibile anche per PC dal 21 luglio per tutti gli utenti VR in possesso di HTC Vive, Oculus Rift e Windows Mixed Reality, ma anche per i giocatori non dotati di visori VR. L’espansione sarà giocabile in modalità multipiattaforma su tutti i dispositivi ed è disponibile a un prezzo di 15€.

Sviluppata da Red Storm Entertainment, uno studio di Ubisoft, su licenza concessa da CBS Consumer Products, l’espansione The Next Generation consente ai giocatori di continuare a esplorare l’universo di Star Trek con l’equipaggio della nave di classe Galaxy U.S.S. Enterprise NCC-1701-D di Star Trek: The Next Generation, mettendo alla prova le proprie abilità di combattimento contro gli enigmatici Romulani e i cattivi preferiti di sempre, gli implacabili Borg.

A bordo della Enterprise-D, i giocatori hanno a disposizione un nuovo ruolo di comando, l’Ufficiale operativo,che ha il compito di scegliere e assegnare i vari membri dell’equipaggio sulla nave. In questo modo sarà possibile modificare le capacità della nave, attivando funzionalità come la Modulazione degli scudi, la Mira di precisione e altre abilità per affrontare le navi invisibili.

Inoltre, l’espansione Star Trek: The Next Generation introduce due nuove modalità negli Ongoing Voyages: Pattugliamento e Resistenza. La modalità Pattugliamento dà ai giocatori l’opportunità di viaggiare liberamente per lo spazio affrontando battaglie e obiettivi casuali, garantendo ore illimitate di avventura e divertimento. Mentre nella modalità Resistenza, persino gli equipaggi più esperti saranno messi a dura prova, completando una serie di obiettivi impegnativi in vista dello scontro finale contro un letale Cubo Borg.

L’espansione Star Trek: Bridge Crew – The Next Generation è ora disponibile
Valuta articolo