In un’intervista con Toms Hardware, l’amministratore delegato di MSI, Charles Chiang, ha dichiarato che le future schede madri X570 non saranno economiche. Alcune tecnologie utilizzate nelle schede madri sono piuttosto costose.

Le schede madri X570 di MSI difficilmente saranno più economiche delle schede Z390 di Intel poiché i costi di produzione sono più alti. In particolare la colpa è del nuovo PCIE 4.0, che consuma più energia e rende il design più complicato.

“Molte persone mi chiedono, cosa ne pensi dell’odierna AMD? Dico che l’AMD di oggi è un’azienda completamente diversa rispetto a due, tre, cinque anni fa. Ma in questo momento ha deciso di vendere schede madri con prezzi più elevati, schede madri con specifiche più elevate e poi vedremo cosa accadrà nel mercato.” ha dichiarato Chiang.

Un’ulteriore conferma di questo aumento di prezzi sono i primi negozi che hanno messo a listino le schede madri. Alcuni venditori austriaci hanno messo i primi modelli a partire da 200 euro, ma questi prezzi potrebbero essere soltanto dei place holder.