La Russia in Sid Meier’s Civilization VI sarà guidata da Pietro il Grande

civilization_vi_pietro_russia

 

2K e Firaxis Games annunciano che Pietro il Grande guiderà la Russia in Sid Meier’s Civilization VI, che sarà disponibile per PC dal prossimo 21 ottobre.

Conosciuto per le sue grandi riforme e innovazioni , Pietro il Grande ha compiuto gesta eguagliate da pochi.  

Pietro ha modernizzato la Russia in modo diffuso, espandendo soprattutto le capacità navali della nazione in ambito commerciale e militare, facendole ottenere accesso al Mar Nero con la conquista di Azov, strappata al vassallato turco dei tartari della Crimea. Nel 1697 si recò nell’Europa occidentale con la Grande Ambasceria, per studiare le politiche internazionali.

Pietro guidò una coalizione contro l’Impero svedese durante i 21 anni della Grande guerra del nord. Ottenne una vittoria storica nella battaglia di Poltava del 1709, ma fu solo nel 1721 che la Russia prese possesso del Baltico. 

Con il titolo di “Imperatore di tutte le Russie”, Pietro il Grande sviluppò l’educazione giovanile e laica, riformò il calendario nazionale secondo gli standard europei, diede impulso alla produzione industriale tramite degli investimenti e migliorò notevolmente le relazioni commerciali. Grazie alla sua intelligenza e a una notevole forza di volontà, Pietro ha lasciato un segno indelebile nella storia russa. 

Categorie
Comunicati StampaNewsVideogiochi

Appassionato di videogiochi e hardware fin da piccolo, legato in particolare alla saga di Mass Effect.

ALTRI CONTENUTI