Jade Raymond, la quale si era unita a Eletronics Arts nel 2015 per formare lo studio EA Motive, ha abbandonato la compagnia. EA ha confermato la vicenda, spiegando che il suo ruolo è stato sostituito da senior vice presidente Samantha Ryan, la quale è anche responsabile di EA Mobile, Maxis e BioWare.

Né Electronic Arts né la stessa Raymond non hanno fornito le motivazioni del suo abbandono, ma l’azienda ricorda che sin da quando ha iniziato a lavorare da loro ha aiutato a formare grandi team, e dunque le augura il meglio per la sua carriera.

In particolare, la Raymonds aveva aiutato EA a formare EA Motive, e in seguito aveva raccolto le ceneri del progetto di Star Wars lasciate in eredità dalla defunta Visceral per prenderne in mano le redini.

Prima di finire in EA, Raymonds lavorava per Ubisoft come produttrice, e ha aiutato a far vedere la luce ad Assassin’s Creed (con il quale è diventata famosa), Splinter Cell: Blacklist e Far Cry 4.

jade raymonds ea1 - Jade Raymond abbandona Electronic Arts

Jade Raymond abbandona Electronic Arts
Valuta articolo