Il torneo, che si è svolto nella straordinaria cornice nell’Esports Cathedral – Auditorium San Romano a Lucca Comics&Games e ha messo in palio un montepremi complessivo di 20.000 dollari, ha visto  sfidarsi 8 giocatori internazionali e 2 italiani in una modalità di gioco 1vs1.

La finale, presentata dal veterano dell’esport John “Jorosar” Sergeant, ha proclamato i 4 finalisti:

  • RAISY
  • Rapha (1° al PGL Quake Championship Open e al QuakeCon 2018 Open)
  • clawz (1° classificato al Quake World Championship 2017: Duel)
  • k1llsen (vincitore della passata edizione di Italian Esports Open nel 2017)

Oltre al montepremi, i pro-player si sono aggiudicati anche quattro accessi diretti all’ambitissimo torneo DreamHack Winter 2018 in Svezia, e le spese di viaggio e ospitalità.

Italian Esports Open 2018 – I vincitori del torneo di Quake Champions
Ti piace?