Arrivano le prime informazioni su Intel Rocket Lake-S, che potrebbe essere il più grande aggiornamento alla piattaforma desktop degli ultimi anni.

Rocket Lake-S dovrebbe arrivare a fine del 2020 e le schede della serie 500 avranno tante novità rispetto alle attuali serie 300.

Questa la lista delle principali novità:

  • Rocket Lake-S presenterà una nuova architettura base, tuttavia sembra che utilizzerà sempre il processo produttivo a 14 nm
  • Supporto PCIe 4.0, la CPU avrà 20 corsie 4.0 dirette
  • L’interfaccia Direct Media verrà aggiornata al collegamento x8
  • Rocket Lake-S trarrà beneficio dall’architettura grafica Xe. L’aggiornamento a Xe (presumibilmente Gen12) porterà anche il supporto HDMI 2.0b e DisplayPort 1.4a.
  • Supporto Thunderbolt 4
  • Le estensioni Intel Software Guard sono state rimosse