Intel Extreme Masters World Championship 2017 opened for its first weekend Feb. 25-26, 2017, at the Spodek Arena in Katowice, Poland. The longest-running eSports tournament, Intel Extreme Masters is hosting two weekends of pro gaming produced by ESL and powered by Intel-based technologies. Eight “League of Legends” teams competed at Intel Extreme Masters Katowice culminating in the best-of-five grand finals. (Credit: ESL | Helena Kristiansson)

Intel Extreme Masters (IEM) ritorna a Katowice, in Polonia, dal 2 al 4 marzo per concludere una delle più grandi stagioni del torneo globale di eSport che dura da più tempo al mondo. All’edizione di IEM Katowice dello scorso anno, 173.000 tifosi si sono radunati nella Spodek Arena, mentre 46 milioni si sono sintonizzati online, rendendola la trasmissione più seguita nella storia della ESL.

Quest’anno, un pubblico ancora più vasto vedrà incoronati i Campioni del mondo di Counter-Strike: Global Offensive e StarCraft II. Inoltre, IEM Expo presenterà un evento femminile CS:GO su invito, oltre ai VR Challenger League Grand Finals, che concludono una stagione straordinaria per il primo campionato di eSport in realtà virtuale.

Per entrare nell’azione è possibile seguire il live streaming ,a partire da venerdì 2 marzo, all’indirizzo http://live.intelextrememasters.com/.

Dettagli dell’evento:

Premi – Il montepremi totale per questo evento di eSport della durata di tre giorni è di 950.000 dollari.

  • Montepremi totale di 500.000 dollari per CS: GO
  • Montepremi totale di 400.000 dollari per StarCraft II