Intel 10nm SuperFin nuovi dettagli, GPU Xe-HPG gaming nel 2021

All’evento stampa Architecture Day 2020 , Chief Architect Raja Koduri e altri esperti di Intel hanno fornito dettagli sui progressi che l’azienda sta portando avanti e cosa ci aspetta il futuro.

Intel ha rivelato la sua tecnologia SuperFin a 10 nm, che rappresenta il più grande miglioramento nella storia dell’azienda e offre un miglioramento delle prestazioni paragonabile a una transizione full-node.

La società ha anche fornito un primo sguardo alle sue architetture grafiche Xe completamente scalabili che servono mercati che vanno dal consumer al computing ad alte prestazioni e al gaming.

Tecnologia SuperFin a 10 nm

Dopo anni di perfezionamento del transistor FinFET, Intel sta ridefinendo la tecnologia per consentire il più grande miglioramento intranodo singolo nella sua storia, offrendo un miglioramento delle prestazioni paragonabile a una transizione a nodo completo.

La tecnologia SuperFin a 10 nm combina i transistor FinFET avanzati di Intel con il condensatore metallico isolante Super metal.

Alder Lake – Architettura ibrida

Intel sta migliorando la sua architettura ibrida con Alder Lake, il prodotto client di nuova generazione dell’azienda. Alder Lake combinerà due architetture in arrivo: Golden Cove e Gracemont, ottimizzate per offrire grandi prestazioni per watt.

Architetture grafiche Xe

Intel ha descritto in dettaglio la microarchitettura Xe-LP (a basso consumo) e il software ottimizzato per fornire prestazioni efficienti per piattaforme mobili. Xe-LP è l’architettura più efficiente di Intel per PC e piattaforme di elaborazione mobile con un massimo di 96 EU e viene fornita con nuovi progetti di architettura tra cui calcolo asincrono, istanze di visualizzazione, feedback del campionatore, motore multimediale aggiornato con AV1 e motore di visualizzazione aggiornato.

Ciò consentirà nuove funzionalità per l’utente finale con messa a punto istantanea del gioco, acquisizione e nitidezza di streaming e immagini. Sull’ottimizzazione del software, Xe-LP presenterà miglioramenti ai driver con un nuovo percorso DX11 e un compilatore ottimizzato.

Xe-HP è la prima architettura multi-tile, altamente scalabile e ad alte prestazioni del settore, che fornisce prestazioni multimediali a livello di rack di classe data center, scalabilità GPU e ottimizzazione dell’IA. Copre una gamma dinamica di elaborazione funzionando come una GPU multicore.

Intel ha introdotto una nuova variante della microarchitettura Xe, Xe-HPG, una microarchitettura ottimizzata per i videogiochi, che combina buone prestazioni per watt di Xe-LP, sfruttando la scala di Xe-HP per una configurazione più grande e l’ottimizzazione della frequenza di calcolo da Xe- HPC.

Viene aggiunto un nuovo sottosistema di memoria basato su GDDR6 per migliorare le prestazioni per dollaro e XeHPG avrà il supporto per il ray tracing accelerato. Si prevede che Xe-HPG arriverà nel 2021.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

RTX 2060 vs RTX 2060 Super: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2060 vs RTX 2060 Super: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

Cuffie Hi Fi con filo: Le migliori per prezzo e qualità | Marzo 2021

Hi Fi (High Fidelity) è un termine che ha acquistato molta notorietà negli ultimi tempi e che indica prodotti con una qualità audio superiore. L’obiettivo …

16 GB vs 32 GB vs 64 GB di RAM – Quanto ne serve per giocare?

Nella scelta di una buona configurazione per un PC da gaming la memoria RAM è un componente essenziale. Il rischio di avere poca memoria RAM …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci