Pare che il direttore creativo di CD Projekt, Sebastian Stępień, se ne andrà dalla software house polacca, dopo una carriera durata 12 anni, e verrà accolto presso gli studi di Blizzard.

Stępień ha lavorato naturalmente a tutti i giochi più amati di CD Projekt in questi anni, nonché all’imminente Cyberpunk 2077, ma i fatti dicono che il suo nome, questo mese, sia apparso come direttore creativo presso Blizzard.

Tuttavia, non è noto se ci sarà una fase di transizione o meno, ovvero se potrà essere chiamato ancora per rifinire certe cose in Cyberpunk 2077 prima che venga lanciato in fase gold.

Tuttavia, data la natura del progetto, è indubbio che l’abbandono del suo ruolo sia stato scelto accuratamente in anticipo, dunque è possibile affermare senza ragionevole dubbio che lo sviluppo di Cyberpunk 2077 non verrà in alcun modo influenzato.

Rimane il dubbio su eventuali futuri DLC, i quali in effetti potrebbero essere affetti dalla sua mancanza, ma è anche probabile che siano già stati pensati sul piano narrativo con grande anticipo.

Resta comunque da capire che cosa andrà a fare Stępień presso Blizzard… fumetti per Overwatch?