Il codice sorgente di Gwent è online, in vendita quello di Cyberpunk 2077

Solo un giorno dopo la dichiarazione ufficiale di CD Projekt Red, i primi dati rubati sono già stati distribuiti sui forum di hacking.

Ieri lo sviluppatore ed editore dei franchise di Witcher, Gwent e Cyberpunk ha confermato di essere stato vittima di una violazione da parte di alcuni hacker, i dati privati ​​dei dipendenti dovrebbero essere al sicuro, tuttavia, la stessa cosa non si può dire dei codici sorgente dei giochi.

I primi dati sono già stati pubblicati, in particolare sembra il codice sorgente di Gwent, il famoso gioco di carte di CD Projekt Red. Altri dati contenenti i codici sorgenti per Thronebraker, Witcher 3, Witcher 3 RTX e Cyberpunk 2077 sono stati messi in vendita, gli hacker chiedono 0,1 BTC (attualmente valutato a 4000 euro circa).

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Cuffie Hi Fi con filo: Le migliori per prezzo e qualità | Marzo 2021

Hi Fi (High Fidelity) è un termine che ha acquistato molta notorietà negli ultimi tempi e che indica prodotti con una qualità audio superiore. L’obiettivo …

i7 10700K vs i5 10600K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La nuova serie di processori Intel è finalmente sul mercato. Questa nuova serie presenta soluzioni sia per gli utenti che vogliono il massimo, l’i9 10900K, …

Migliori volanti per PC – Marzo 2021

Gli appassionati di giochi di guida non possono rinunciare alla possibilità di puntare su uno dei migliori volanti per PC. Si tratta, infatti, di una …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci