Nonostante il gioco sia stato eliminato dalla piattaforma di Valve in favore dell’Epic Store, The Division 2 ha avuto un numero significativamente maggiore di preordini rispetto al predecessore.

Parlando più approfonditamente, si parla di una quantità sei volte maggiore, e questo considerando solamente Uplay. C’è anche da dire che al momento, per attirare i giocatori, proprio sulla piattaforma di Ubisoft ci sta un’offerta che promette un gioco in omaggio a scelta tra Watch Dogs 2, Far Cry Primal e Ghost Recon Wildlands a chiunque prenoti proprio The Division 2.

Si può dire che con The Division 2 sia stato ufficialmente firmato il divorzio tra Ubisoft e Steam. Dalle parole di Yves Guillemot durante la seduta finanziara si deduce infatti che questa mossa è pensata esclusivamente per cercare di portare più profitti all’azienda.

Ricordiamo che The Division 2 uscirà il 15 marzo!

Valuta