Blizzard Entertainment ha annunciato oggi La Discesa dei Draghi™, la nuova espansione da 135 carte dell’acclamato gioco di carte digitale free-to-play Hearthstone®. Disponibile a partire dal 10 dicembre, l’epica conclusione della prima storia lunga un anno di Hearthstone fornirà ai giocatori un’immensa potenza di fuoco draconica e l’abilità di trasformarsi in Galakrond, il più potente drago della storia di Warcraft®.

L’Anno del Drago è cominciato con L’Ascesa delle Ombre, dove i giocatori hanno conosciuto la Legione del M.A.L.E., una malvagia organizzazione capitanata dal famigerato Arcicattivo Rafaam. In Salvatori di Uldum, i cattivi hanno minacciato di scatenare delle piaghe che avrebbero posto fine al mondo, ma i giocatori si sono uniti alla Lega degli Esploratori per risolvere la situazione. Ora, ne La Discesa dei Draghi, le forze del bene e del male giungeranno alla resa dei conti con l’aiuto dei draghi. Tanti, tanti draghi.

La Legione del M.A.L.E. vuole far calare la distruzione su Azeroth resuscitando Galakrond, il progenitore di tutti i draghi, giocabile in diverse forme all’interno di Hearthstone attraverso cinque nuove carte Eroe. Disponibile per le cinque classi del “M.A.L.E.” (Sacerdote, Ladro, Sciamano, Stregone e Guerriero), Galakrond assume una forma diversa in base alla relativa classe, e ognuna delle forme ha un Grido di Battaglia e un Potere Eroe unici. 

I servitori cultisti e le Magie con la nuova abilità Invocazione attivano l’effetto del Potere Eroe di Galakrond. Invocando più volte Galakrond, questo verrà potenziato raggiungendo due forme più potenti, la più forte delle quali è chiamata Galakrond, l’Oblio. Essa ha un Grido di Battaglia quattro volte più forte di quello base e fornisce un potente artiglio con cui attaccare. I giocatori di Hearthstone potranno accedere al gioco quando La Discesa dei Draghi sarà pubblicata* e ottenere tutte e cinque le carte Eroe di Galakrond gratis.

Gli eroici Druidi, Cacciatori, Maghi e Paladini possono nascondersi di fronte al terribile potere di Galakrond o decidere di affrontare coraggiosamente la propria rovina completando le nuove Missioni Secondarie, che forniscono una discreta varietà di obiettivi e ricompense accessibili già nelle prime fasi di gioco.

“Ci piace molto esplorare nuove idee in Hearthstone, che si tratti di narrare una storia lunga un anno o introdurre nuovi modi di giocare,” ha affermato J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment. “La Discesa dei Draghi incarna questi valori e crediamo che i giocatori si divertiranno molto con tutte le nuove carte e le meccaniche di gioco che introdurremo con questa espansione.”

Fino alla data di pubblicazione, i giocatori possono preacquistare due pacchetti contenenti buste di carte de La Discesa dei Draghi: il pacchetto da 60 buste, che include una carta Leggendaria Dorata specifica de La Discesa dei Draghi e il dorso Devastazione, oppure il Mega Pacchetto da 100 buste, che contiene gli stessi bonus e il nuovo eroe Guerriero giocabile Alamorte. Questi pacchetti sono disponibili al costo di 49,99 € e 79,99 €, rispettivamente, e ognuno di essi può essere acquistato una sola volta per account.

Preparati a entrare in Battaglia

Alla BlizzCon® 2019, Blizzard ha rivelato la Battaglia di Hearthstone, un modo completamente nuovo di giocare. La Battaglia di Hearthstone è un travolgente combattimento automatico tra otto giocatori con 24 Boss unici disponibili, nel quale i giocatori devono reclutare servitori, posizionarli strategicamente e vederli combattere per la vittoria. Questa modalità di gioco gratuita è stata progettata come un’esperienza a sé stante basata su Hearthstone, ma senza la necessità di avere una collezione di carte per potervi giocare. La Battaglia di Hearthstone sarà disponibile per tutti una volta che si entrerà nella fase di open beta martedì 12 novembre.