GeForce RTX 3060 Anti-Mining, protezione rimossa da NVIDIA per sbaglio


Due testate tedesche hanno confermato che utilizzando il blocco mining di Ethereum non funziona più, basta usare dei driver ufficiali NVIDIA.

A quanto pare i driver GeForce 470.05 rilasciati da NVIDIA agli sviluppatori con il programma Windows Insider, non contengono le limitazioni. Veramente un passo falso dell’azienda, dopo aver pubblicizzato questa fantomatica tecnologia anti-mining, o forse semplicemente si è capito l’inutilità.

Questa la dichiarazione ufficiale di ComputeBase:

ComputerBase può confermare che solo il driver beta GeForce 470.05 distribuito da Nvidia agli sviluppatori e tramite il programma Windows Insider garantisce che le prestazioni della GeForce RTX 3060 nell’algoritmo di Ethereum non calino più. Non è necessario un aggiornamento del BIOS.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Le migliori configurazioni PC per Fortnite – Aprile 2021

Anche dopo anni dalla sua uscita, la modalità Battle Royale di Fortnite è ancora una delle più giocate e il suo grande successo non sembra …

Migliori Router Gaming | Guida Aprile 2021

Abbiamo scandagliato per voi il mercato alla ricerca dei migliori router gaming acquistabili al giorno d’oggi.

Le migliori tastiere wireless da gaming – Aprile 2021

Per il gaming su PC, in molti casi, è necessario avere a disposizione una tastiera di ottima qualità e chi vuole una tastiera wireless dovrà …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci