FSR e DLSS a confronto, le tecniche di upscaling di AMD e Nvidia mostrano risultati comparabili

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Da poco Necromunda Hired Gun ha aggiunto l’AMD FSR tra le proprie opzioni grafiche. Considerato che già supportava il DLSS firmato Nvidia, quale migliore occasione per fare un confronto tra le due tecnologie? A fare la comparazione ci ha pensato Back4BuckPC Gamer, che ha sfruttato entrambe le tecnologie per restituire una risoluzione 4K e con i profili settati su Migliore Qualità.

Ma prima, facciamo un breve recap. FSR sta per FidelityFX Super Resolution, ed è stato creato da AMD, mentre il DLSS sta per Deep Learning Super Sampling, ed è invece stato creato da Nvidia. Entrambe le tecnologie servono sostanzialmente per upscalare l’immagine partendo da una risoluzione più bassa, e dunque ingrandirla. Normalmente con una operazione del genere l’immagine finale dovrebbe essere alquanto sgranata e orribile, ma grazie ai sofisticati algoritmi che gestiscono il FSR e il DLSS, l’immagine risultante risulta indistinguibile dall’originale, con conseguente aumento delle prestazioni del gioco, perché il gioco viene effettivamente renderizzato a una risoluzione inferiore rispetto a quella che poi viene visualizzata a schermo. La differenza tra le due tecnologie è proprio cosa c’è sotto il loro cofano.

Messi sul banco di prova, FSR e DLSS si sono comportate entrambe magnificamente, ma nel caso di Hired Gun, stando a Back4BuckPC Gamer, il FSR di AMD ha un leggero vantaggio rispetto alle performance e alla qualità delle immagini in movimento.

Tuttavia, l’FSR mostra un po’ il fianco quando è stato testato con Marvel’s Avengers. Gli screenshot sottostanti che sono stati creati a 1080p e 1440p di risoluzione da @KanaSaber su Twitter mostrano che l’FSR ha qualche problemino a ricreare certi dettagli (nell’esempio, i cavi del ponte) che invece il DLSS ricostruisce senza problemi, dettagli che mancano persino nell’immagine originale.

Anche con i capelli il DLSS si dimostra superiore. I capelli sono probabilmente la cosa più difficile da sviluppare e da renderizzare in un videogioco, e mentre il FSR mostra gli stessi identici difetti nell’immagine originale, il DLSS riesce a correggerli, rendendo l’immagine finale qualitativamente più realistica e migliore.

Alla luce di questi risultati, in ogni caso l’FSR ha un vantaggio enorme rispetto al DLSS. Per quanto tecnologicamente il DLSS sembra fare molti miracoli, per essere sviluppato occorrono parecchie risorse per allenare la propria rete neurale con un determinato videogioco, operazione che comunque costa tempo e soldi alle software house, ed è relegato solo alle GPU della serie RTX. L’FSR non solo è più facile da implementare ed è diventato di recente open source, e data la mole di modder abili e capaci che ci sono in giro, di miglioramenti se ne vedranno a iosa, ma è anche compatibile per moltissime GPU presenti sul mercato, anche datate. Di più, funziona persino sulle schede grafiche della concorrenza. E per la maggior parte dell’utenza, le differenze visive tra le due tecnologie sono praticamente impercettibili. Pertanto, per l’utente medio l’FSR rappresenta la soluzione ideale.

Hardware Unboxed ha rilasciato un interessante video che mostra in dettaglio moltissimi altri esempi, che vi consigliamo di guardare.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

PC Gaming 700-750 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Ottobre 2021

Assemblare un PC Gaming da 700 euro vuol dire entrare di diritto nel PC gaming di fascia medio-alta, con queste configurazioni potrete riuscire ad ottenere …

Migliori volanti per PC – Guida Ottobre 2021

Gli appassionati di giochi di guida non possono rinunciare alla possibilità di puntare su uno dei migliori volanti per PC. Si tratta, infatti, di una …

Ryzen 9 3900X vs i9 9900K

Ryzen 9 3900X vs i9-9900K: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

Dopo aver messo a confronto le proposte di AMD e Intel nelle fasce di prezzo economica e media, oggi ci spostiamo nella fascia alta confrontando …

PC Gaming 2000 euro – Migliore configurazione | Ottobre 2021

Puntare su di un PC da gaming da 2.000 euro è la scelta ideale per chi non può rinunciare a prestazioni di altissimo livello. Con …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci