Final Fantasy XV: ricevere il supporto al DLSS di NVIDIA

Square Enix ha ufficialmente rilasciato l’aggiornamento di dicembre per Final Fantasy XV, aggiungendo al gioco il nuovo metodo anti-alias NVIDIA DLSS.

Questo nuovo anti-aliasing sfrutta la capacità dei Tensor Core delle GPU GeForce RTX 20 di utilizzare l’intelligenza artificiale. Viene utilizzato, in questo caso, per sviluppare una rete neurale che insegna a se stessa come eseguire il rendering di un gioco. Smussa i bordi degli oggetti in rendering e aumenta le prestazioni.

Come il benchmark, anche il gioco finale richiede una risoluzione di gioco in 4K per utilizzare il filtro DLSS, stranamente non funziona a risoluzioni 1440p e 1080p. Come requisiti è necessario possedere una scheda grafica RTX e gli ultimi driver GeForce 417.35 Game Ready, il supporto è ancora in beta quindi in futuro le prestazioni potrebbero migliorare.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

migliori RAM DDR4

Le migliori RAM DDR4 per il gaming e rendering – Guida Luglio 2021

Le esigenze in ambito RAM, accrescono sempre più quando si tratta di aver a che fare con titoli esosi dal punto di vista hardware o …

PC Gaming 500-550 euro: Migliori configurazioni Intel e AMD | Luglio 2021

Un PC Gaming da 500 euro è il modo più economico per entrare bene nel gaming su PC, certo con un budget del genere non …

Le migliori schede di acquisizione | Guida Luglio 2021

Nella scelta delle migliori schede di acquisizione è opportuno valutare, con attenzione, le caratteristiche di tutti i prodotti e il motivo per cui si vuole …

Le migliori configurazioni PC per Cyberpunk 2077 – Guida Luglio 2021

Dopo una lunga attesa, e tanti rinvii, Cyberpunk 2077 è finalmente arrivato sui nostri PC. Il lancio non è stato dei migliori, con l’utenza console, …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci