Facebook: Quest 2 potrebbe diventare mainstream; nuovo visore annunciato

Durante la recente conferenza con gli investitori, il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha affermato che il Quest 2 ha tutte le carte in regole per poter diventare il primo visore VR mainstream.

Purtroppo, non è stato divulgato quanti Quest 2 sono stati venduti, ma Zuckerberg ha affermato che le sue vendite hanno aumentato del 156% i ricavi non legati alla pubblicità della compagnia, le quali hanno raggiunto il totale di 885 milioni di dollari. Di certo si sa che Quest 2 è stato uno dei regali più richiesti durante l’anno.

Cosa voglia dire mainstream esattamente non si sa, ma durante l’Oculus Connect 5 2018, Zuckerberg aveva spiegato che 10 milioni di pezzi venduti sarebbe stato un importante traguardo per la compagnia affinché l’ecosistema diventasse profittevole anche per gli sviluppatori VR. Facendo dunque due più due, è probabile che Quest 2 si stia avvicinando a questo traguardo.

Cionondimeno, Zuckerberg ha confermato che è in sviluppo un nuovo visore, ma non ha divulgato ulteriori dettagli, se non che l’hardware sarà simile a quello del Quest 2, in modo che qualunque titolo sarà compatibile anche con questo nuovo visore.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

AMD Ryzen 5 1600X vs 2600X vs 3600X vs 5600X

Negli ultimi anni, i processori Ryzen di AMD sono diventati un importantissimo punto di riferimento del settore dei PC da gaming. Processori come i Ryzen …

RTX 2060 vs RTX 2060 Super: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

RTX 2060 vs RTX 2060 Super: cerchiamo di capire insieme quale sia la scelta migliore!

I migliori dissipatori CPU, aria e liquido | Guida Marzo 2021

Quando ci si cimenta in quella magnifica e gratificante impresa che è la costruzione di un PC da gaming spesso e volentieri ci si concentra …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci