Ecco come si presenta una foresta nell’Unreal Engine 5 con Nanite e Lumen

Recentemente Epic Games ha rilasciato al pubblico la versione Early Access dell’Unreal Engine 5, e c’è già chi lo sta spremendo alla grande per sfruttarne tutto il potenziale. MAWI United ha infatti condiviso un video per mostrare una foresta creata sfruttando le tecnologie Lumen e Nanite.

MAWI United è riuscita ad abilitare Naninte per ogni mesh statica sulla mappa, e naturalmente Lumen ha il ray tracing hardware abilitato. Per aumentare ulteriormente i dettagli, ha fatto in modo di abilitare il nuovo Virtual Shadow Maps in modo che ogni mash possa generare un’ombra.

I risultati sono a dir poco sbalorditivi, non c’è dubbio, ma tutto questo naturalmente ha un prezzo alquanto salato da pagare, perché tale foresta viene renderizzata 30 volte al secondo su una RTX 2080. Naturalmente con le dovute modifiche sarà possibile ottenere fps più alti, soprattutto quando l’Unreal Engine 5 supporterà il DLSS di Nvidia.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

i5-10600K vs Ryzen 5 3600: Qual è il migliore? – Prestazioni a confronto

La serie Zen 2 di AMD ha aggredito ferocemente tutte le fasce di prezzo, proponendo dei prodotti nettamente più economici e prestanti rispetto a quelli …

Miglior SSD economico

Migliori SSD per velocizzare il tuo PC | Guida all’acquisto | 2021

Oramai l’acquisto di un SSD è diventato d’obbligo per ogni PC, la differenza di prestazioni fra un SSD e un Hard Disk è sempre più …

Migliori case PC da gaming

Migliori case PC Gaming | Quali comprare e come sceglierli – 2021

Scegliere un case per PC non è facile, le caratteristiche di cui tenere conto sono tante, ed è quindi difficile capire se il case PC …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci