Proprio la scorsa settimana, parlavamo di come Metal Gear Solid 4, al netto di qualche problema qua e là, fosse pressoché giocabile su PC grazie all’emulatore RPCS3. E il canale YouTube BSoD Gaming, ha voluto tentare di farlo andare in 4K e senza limiti al frame rate.

BSoD Gaming ha usato una versione custom di RPCS3, e ha settato nelle impostazioni avanzate il Vblank a 240, che di fatto bypassa il Vsync del gioco. Inoltre, ha disabilitato lo Zcull attraverso un edit dell’emulatore. Con questi accorgimenti, è stato tolto di fatto il limite al frame rate.

In realtà, come si può notare, nonostante il gioco vada effettivamente oltre i 30fps, i 60fps non li riesce mai a sorpassare, probabile segno che l’engine di gioco oltre i 60fps non sia in grado di girare. O forse perché il PC non è abbastanza potente per far girare un gioco emulato a 4K a più di quel frame rate.

Il PC utilizzato per testare questo titolo emulato era composto da un i7 8700k a 5.0Ghz, 16GB di RAM e una Nvidia GTX 1080Ti. Potete utilizzare il video registrato qui sotto. Buona visione!

Tuttavia, vi consigliamo di aspettare eventuali progressi prima di avventurarsi con Metal Gear Solid 4: ci sono ancora diversi gravi problemi da risolvere, come crash di varia natura, che potrebbero rovinare la vostra esperienza!