Pare che il motore grafico che muoverà l’imminente DOOM Eternal, l’id Tech 7, non solo sarà in grado di gestire una grafica migliore, con nuove funzionalità e con una migliore efficienza, ma porterà con sé anche la possibilità di girare fino a 1000fps.

A dirlo sono proprio gli sviluppatori di id in una intervista con IGN, pubblicata in un video che vi proponiamo qui sotto.

Mentre il motore grafico del predecessore, l’id Tech 6, era stato progettato per girare al massimo a 250fps, va da sé che il nuovo DOOM Eternal è stato programmato per poter sfruttare potenzialità hardware che oggi ancora non esistono.

Oggigiorno i monitor commerciali hanno al massimo un refresh rate di 240Hz, ma ciò non vuol dire che giocare con un numero di fps più alto di quelli visualizzabili sul proprio schermo sia inutile, in quanto permetterebbe di ridurre ulteriormente l’input lag.

Il massimo che il team di id è riuscito a fare nei propri studi, con macchine da gioco assemblate appositamente, è stato quello di spingere il gioco a 400fps. Sarebbe stato interessante se id fosse stata in grado di trovare le giuste condizioni con l’hardware attuale per far girare appunto il gioco a 1000fps, ma probabilmente sarà una cosa che vedremo in futuro.

In ogni caso, DOOM Eternal è atteso per il 20 marzo 2020, dopo un rinvio all’ultimo momento prima della sua pubblicazione prevista per l’anno precedente.

32,49€
60,00
disponibile
Instant-gaming.com
48,99€
90,00
disponibile
Instant-gaming.com