Doom Eternal: raggiunti i 1000fps grazie a un PC bello potente (e all’azoto liquido)

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Mentre stava lavorando a Doom Eternal, id Software affermò di aver progettato il proprio motore grafico id Tech 7 per poter andare anche a 1000fps su configurazioni adatte. E a quanto pare non mentivano. Il team polacco che gestire x-kom, retailer di hardware, è riuscito nell’impresa di farlo girare a questo frame rate come parte dell’evento QuakeCon.

Chiaramente per poter riuscire nell’impresa il team capitanato da Piotr “Lipton” Szymanski e Marcin “Ryba” Rywak s’è munito di una configurazione estremamente potente, nello specifico, un i7-9700K a 6.6GHz abbinata a una ASUS ROG Strix RTX 2080Ti a 2.4GHz. Ma il componente principale che ha permesso di raggiungere questo risultato è stato l’azoto liquido, con cui si è raffreddata la scheda grafica.

Senza il liquido criogenico, infatti, il PC riusciva a spingere Doom Eternal “solamente” a 500-600fps, ma con il suo uso si sono potuti spingere con l’overclocking estremo, con il quale il team ha potuto raggiungere l’agognato risultato. Naturalmente per poter raffreddare tramite azoto liquido la propria scheda grafica c’è bisogno di alcuni componenti costruiti su misura e delle competenze hardware estremamente specifiche.

Certo, vedendo il video si vede chiaramente che il risultato viene raggiunto a una risoluzione di 1280×720 e nel punto più nero e buio di tutto il gioco, cionondimeno si tratta solo di un proof of concept, una dimostrazione che il motore è in grado di raggiungere questo risultato, e nessun giocatore sano di mente giocherebbe a tali condizioni, anche perché un monitor da 1000Hz non esiste. E se esiste, costerebbe un occhio della testa.

Sarà interessante sapere se tra qui a, ad esempio, vent’anni, esisterà l’hardware adatto per far girare Doom Eternal davvero a 1000fps senza l’ausilio di liquidi criogenici o competenze in overclocking.

Per saperne di più su quest’impresa, potreste visitare il blog apposito. E prima di lasciarvi al video, ecco l’elenco completo dei componenti hardware usati.

  • CPU: Intel Core i7 9700K @ 6.6GHz
  • Scheda Madre: ASUS Maximus XI APEX
  • GPU: ASUS RTX2080Ti Strix @ 2.4GHz
  • RAM: HyperX Predator 4000MHz CL19 2x8GB
  • SSD: Samsung 512GB M.2 NVMe Evo Plus
  • Alimentore: Be Quiet 1200W Straight Power

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Potrebbero Interessarti

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Monitor PC: il confronto tra 60 Hz e 144 Hz

Nella scelta del monitor PC da acquistare è opportuno valutare diversi aspetti ed il confronto tra 60 Hz e 144 Hz è sicuramente un passaggio …

GTX 1650 vs GTX 1650 Super vs GTX 1660: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Scegliere la migliore scheda video economica per il gaming su PC non è semplice. In questa parte del mercato, infatti, l’analisi del rapporto prezzo/prestazioni deve …

10 Migliori Accessori per la propria Postazione PC | Ottobre 2021

La postazione del PC deve essere personale, adattandosi alle esigenze di utilizzo ed anche ai gusti estetici dell’utente. Per questo è possibile arricchire la propria …

Migliori schede Wi-Fi per il gaming | Ottobre 2021

Quando non è possibile collegarsi al router tramite cavo Ethernet, l’accesso ad Internet non può che avvenire tramite una scheda Wi-Fi e scegliere la migliore …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci