Il famoso informatore di Destiny, AnonTheNine, ha postato su Reddit che Bungie ha già iniziato i lavori di Destiny 3. Questo nuovo capitolo vedrà i guardiani viaggiare tra le altre cose verso Europa, la luna di Giove, già vista in precedenza nei concept art, e ci sarà più enfasi in elementi RPG, così come sarà più hardcore rispetto al capitolo passato.

In Destiny 3 ci sarà l’Oscurità, che sarà praticamente l’opposto della Luce, quella pseudo-Forza che alimenta le magie, e ci sarà almeno un’area PvPvE open world  – ma come specificato dal leak, sarà diverso dalla Dark Zone di The Division (Ubisoft). Pare infatti che bisognerà lottare per il territorio, e che il PvP è lì per una ragione e non per fare griefing agli utenti.

Stando al leak, a quanto pare le intenzioni degli sviluppatori sono di attirare un audience diverso rispetto a Destiny 2. Quest’ultimo titolo, com’era stato rilasciato al D1, era la visione originale degli sviluppatori, un titolo nato per attirare utenti casual. Ma con Destiny 3 sarà diverso, perché punteranno tutto sugli aspetti RPG, così come verrà spinto il lato hardcore, e lo sarà molto più del recente DLC uscito, The Forsaken.

Naturalmente questi leak non sono stati verificati, né tantomento sono stati commentati da Bungie, ma tutti i precedenti leak di AnonTheNine, fino a ora, si sono rivelati estremamente veritieri.

destiny 3 leak - Destiny 3 già in lavorazione, avrà più enfasi sugli aspetti RPG e hardcore

Destiny 3 già in lavorazione, avrà più enfasi sugli aspetti RPG e hardcore
Valuta articolo