Cyberpunk 2077, niente Ray-Tracing per chi ha GPU AMD, almeno al lancio

Proprio un paio di settimane fa, Nvidia aveva dichiarato che il Ray-Tracing su Cyberpunk 2077 sarebbe stato compatibile con qualunque GPU compatibile con le DXR, dunque non sarebbe stato relegato solo con le GPU Nvidia. Ma a quanto pare ha fatto i conti senza l’oste, perché CD Projekt ha invece appena affermato che il Ray-Tracing non funzionerà sulle nuove schede AMD, almeno al lancio.

Proprio il giorno prima erano stati pubblicati i requisiti di Cyberpunk 2077, e poiché nella sezione dedicata al Ray-Tracing venivano solo dichiarate le schede grafiche Nvidia e non quelle AMD, un utente ha chiesto il motivo di tale mancanza, e non c’è voluto molto perché CD Projekt rispondesse che per l’appunto che le GPU rosse non sarebbero state compatibili.

Il motivo di questa mancanza di compatibilità non è stata resa purtroppo nota. Si può solo fare l’ipotesi che gli effetti di Ray-Tracing siano così complessi che possano funzionare senza impattare troppo sul frame rate grazie al DLSS di Nvidia, tecnica che purtroppo non è ancora disponibile per la concorrente, e non lo sarà per molto tempo ancora.

Un caso simile lo si può trovare anche su Godfall, ma per come sono andate le cose, si può presupporre che sia per motivi di marketing che di veri motivi tecnici. Infatti, il titolo pubblicato da Gearbox non aveva neanche gli effetti di Ray-Tracing al lancio su PC, in quanto erano esclusivi sulla sola PlayStation 5, ma dopo pochi giorni sono stati resi disponibili anche su PC, sebbene solo per le schede grafiche AMD.

In ogni caso, Cyberpunk 2077 è atteso per il 10 dicembre… a meno di ulteriori rinvii!

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci