Crucial ha annunciato la disponibilità degli SSD Crucial P1, un dispositivo di archiviazione per PC che sfrutta l’interfaccia PCIe NVMe e la tecnologia QLC all’avanguardia di Micron per offrire una capacità veloce a un costo inferiore. Si tratta di un’espansione del portafoglio pluripremiato di Crucial di unità SSD affidabili, ad alte prestazioni e convenienti.

Con velocità di lettura / scrittura sequenziali fino a 2.000 / 1.700 MB / s, P1 offre prestazioni costanti grazie all’accelerazione di scrittura ibrida-dinamica, un’implementazione unica della cache SLC. L’unità offre un MTTF di 1,8 milioni di ore e una durata massima di 200 TB totali scritti, con un consumo energetico a una media attiva di 100 mW.

Disponibile in capacità fino a 1 TB e supportato da una garanzia limitata di cinque anni, il Crucial P1 SSD sfrutta la tecnologia NAND a celle quad-level (QLC) Micron. Memorizzando quattro bit in ogni cella NAND, QLC NAND riduce il divario di convenienza tra i dischi rigidi e lo storage flash, consentendo di aumentare velocità e capacità a un prezzo più conveniente.

Crucial P1, sono i nuovi SSD M.2 NVMe con QLC NAND Flash
4 (80%) 1 vote