Cliff Bleszinski si ritira dal mondo videoludico, non farà più videogiochi

Cliff Bleszinski ha deciso: si ritira per sempre dal mondo dello sviluppo videoludico e non produrrà mai più un videogioco. Lo ha annunciato egli stesso su Twitter, a seguito di battibecco con un utente arrabbiato.

Bleszinski è noto soprattutto per aver dato i natali alla serie Gears of War in casa di Epic, ma anche per serie con un po’ più di anni alle spalle, quali Unreal e Jazz Jackrabbit. Purtroppo, i suoi successivi, LawBreakers e Radical Heights, sviluppati da una software house fondata da lui, Boss Key Studios, sono stati dei completi fallimenti che gli sono costati la carriera.

Il motivo per cui si ritira in verità è insito proprio nello scontro con l’utente arrabbiato sopracitato. Bleszinski ha infatti perso la pazienza quando questo utente si è mostrato inferocito nei suoi confronti per non aver ottenuto il rimborso con LawBreakers.

Tale atteggiamento, che in verità è una costante nel mondo social, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e a spingere Bleszinski a scegliere di abbandonare lo sviluppo videoludico e stare lontano da codesti individui tossici. Ma continuerà a essere un sostenitore di altri sviluppatori.

https://twitter.com/therealcliffyb/status/1063145769321013249

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Dissipatori per CPU, meglio ad aria o a liquido?

Il dissipatore è un componente essenziale di un PC da gaming ed ha il compito di raffreddare la CPU, evitando che la temperatura possa superare …

Tappetino Mouse da Gaming, la nostra TOP 8+2 | Guida Luglio 2021

A cosa serve il tappetino del mouse? Il mouse pad è un accessorio importantissimo per il gaming, tuttavia, viene spesso trascurato, nell’erronea convinzione che un …

GTX 1650 vs GTX 1650 Super vs GTX 1660: Qual è la migliore? – Prestazioni a confronto

Scegliere la migliore scheda video economica per il gaming su PC non è semplice. In questa parte del mercato, infatti, l’analisi del rapporto prezzo/prestazioni deve …

Monitor PC: il confronto tra 60 Hz e 144 Hz

Nella scelta del monitor PC da acquistare è opportuno valutare diversi aspetti ed il confronto tra 60 Hz e 144 Hz è sicuramente un passaggio …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci