CD Projekt pubblica un video di scuse per il lancio di Cyberpunk 2077

Che il lancio di Cyberpunk 2077 sia stato disastroso lo sanno pure i sassi, in particolar modo gli utenti di console old-gen. Proprio per questo, CD Projekt ha voluto pubblicare un video di scuse per spiegare che cosa è successo e come mai le versioni console sono state così bistrattate da loro.

Il video, della durata di 5 minuti, vede il volto del co-fondatore di CD Projekt, Marcin Iwiński, spiegare che è stata una sfida essere stati costretti a lavorare da casa e cercare di far girare il gioco sulle console old gen, in quanto il loro throughput è alquanto limitato rispetto a ciò che gli sviluppatori avevano in mente di fare, ciononostante quando hanno visto che tali versioni miglioravano costantemente giorno dopo giorno, si sono sentiti confidenti che sarebbero state pronte per il lancio fissato del 10 dicembre.

In ogni caso, CD Projekt è molto orgogliosa della versione PC del gioco, in quanto è la loro versione di riferimento, tant’è che hanno inviato le copie review ai recensori il primo dicembre (quelle delle console old-gen sono state inviate l’otto dicembre).

Non solo, ma Iwiński ha anche spiegato come sarà il piano di patch e di espansioni di Cyberpunk 2077 nel corso del 2021. Prevedibilmente, nel corso della prima metà del 2021 dovrebbero venire rilasciati i primi DLC gratuiti, mentre la versione per le console next-gen se ne dovrebbe parlare per la seconda metà del 2021.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci