CD Projekt avverte che le mod di Cyberpunk 2077 potrebbero contenere malware

Da poco CD Projekt ha reso disponibili i tool per moddare Cyberpunk 2077, tuttavia la software house polacca ha scoperto delle gravi falle di sicurezza che eventuali hacker possono usare per introdurre codice maligno nelle mod.

Proprio per questo CD Projekt consiglia di utilizzare mod create e distribuite da utenti e siti noti, e di diffidare da sorgenti ignote o sconosciute.

Lo stesso discorso vale per salvataggi personalizzati, gli hacker potrebbero mettere codice maligno al loro interno in modo che poi venga eseguito quando si cerca di caricarli.

CD Projekt in ogni caso è già al lavoro per un fix e sistemare questo grave problema, e non dovrebbe metterci più di qualche giorno.

Cosa ne pensi? Condividi e commenta

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Potrebbero Interessarti

AMD Ryzen 5 1600X vs 2600X vs 3600X vs 5600X

Negli ultimi anni, i processori Ryzen di AMD sono diventati un importantissimo punto di riferimento del settore dei PC da gaming. Processori come i Ryzen …

I migliori PC portatili da gaming | Guida Marzo 2021

Lo sappiamo benissimo: per giocare al meglio su PC la scelta migliore è sicuramente quella di costruirsi un proprio computer fisso. Più versatilità, più potenza, …

Le migliori configurazioni PC per Cyberpunk 2077

Dopo una lunga attesa, e tanti rinvii, Cyberpunk 2077 è finalmente arrivato sui nostri PC. Il lancio non è stato dei migliori, con l’utenza console, …

Hai domande o vuoi una build personalizzata? Contattaci