Dragon’s Dogma 2 poteva essere realtà, ma Capcom ha invece preferito fare Devil May Cry 5 al suo posto. Questo è ciò che è saltato fuori da una recente intervista a VG247 di Hideaki Itsuno.

Itsuno, direttore delle serie di Dragon’s Dogma e Devil May Cry dal terzo capitolo in poi, ha infatti spiegato che era nelle sue intenzioni fare un nuovo capitolo per entrambi, e quando ne ha parlato col fondatore della Capcom, Kenzo Tsujimoto, gli ha semplicemente detto di scegliere lui cosa fare per prima. E Itsuno ha scelto proprio DMC5.

Con l’imminente rilascio di Devil May Cry 5, questo significa che Itsuno si metterà successivamente al lavoro di Dragon’s Dogma 2? Non è detto. Il director ha infatti specificato che, sebbene abbia parecchie idee riguardo a questo atteso sequel, nella testa gli stanno frullando altri quattro titoli da sviluppare, per cui, dita incrociate!