Call of Duty torna alle origini; WWII sarà ambientato nel più grande conflitto bellico della storia, la Seconda Guerra Mondiale e sarà disponibile dal 3 novembre.

Le parole d’ordine per il nuovo Call of Duty saranno realismo, autenticità e intensità cinematografica. La nuova modalità Nazi Zombies cooperativa invece, avrà una storia che promette alte dosi di adrenalina.

Il Multiplayer presenta inoltre un nuovo approccio per la creazione del personaggio e delle classi chiamata Divisions; War, maggiori informazioni saranno rivelate all’E3.

Oltre due anni e mezzo fa abbiamo preso la decisione di far tornare il franchise alle sue origini e Call of Duty: WWII lo farà in modo epico”, il commento di Eric Hirshberg, CEO di Activision.