Vai al contenuto

Roadhog

  • Numero contenuti

    12
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    2

Roadhog ha vinto la giornata in 8 Marzo

Roadhog ha avuto il contenuto più apprezzato!

Su Roadhog

  • Grado
    Novizio

Visite recenti

78 visite nel profilo
  1. ok grazie, lascero attivato quello di default che mi ritrovo, ovvero quello messo per amd. se in futuro, il processore avrà dei problemi con un gioco troppo pesante, provero' a selezionare quello per le prestazioni massime.
  2. wow, grazie nik, mi hai tolto tanti dubbi ed incertezze(non solo in questo post), e grazie per rispondermi sempre lo apprezzo molto. ultimissima cosa, ultimo dubbio che avevo, nel risparmio energia, ci sono varie opzioni, tipo amd ryzen balanced; leggendo in giro, alcuni consigliano la lasciare quello, mentre altri consigliano la scelta di windows standard "bilanciato", quale conviene? amd ryzen high performance, non penso di aver bisogno di selezionarlo, visto che tanto, per il momento sto processore va alla grande! ma per curiosità, se lo attivo, immagino che il processore sara' piu' potente e scalderà di piu' giusto? grazie ancora della pazienza e delle risposte che fornisci a me che sono nabbo
  3. salve, sono (nuovamente) qui, per cercare delle risposte in merito ai componenti del mio pc. attualmente ho montato un processore amd ryzen 5 2600x 3.60 ghz con un dissipatore "AMD Wraith spire socket AM4" ed avrei alcune domande; in idle di norma sta sui 32/39 gradi, mentre durante il gaming, sta sui 60/64 gradi con picchi(che poco meno di un secondo) fino ai 70/4 gradi(per il momento, mai andato oltre), la mia prima domanda: - il limite di questo processore è di 95 gradi, ok, ma mediamente, quale sarebbe la temperatura che tecnicamente è sopportata dal processore, ma che comunque dovrebbe iniziare a farmi preoccupare se raggiunta?( 80/85 gradi?), le media che tengo attualmente sotto sforzo in gaming, vanno bene o ci sono problemi? fino a che temperatura sono "safe" con il processore? non sono espertissimo di pc, perchè per anni ho avuto un mezzo catorcio di pc, ed ora mi ritrovo con questo processore che ha un processore amd, un mio amico(solito fanbody della intel) mi ha fatto venire dei dubbi/paranoie(ecco perchè sono qui a fare domande...), e mi ha detto(dopo l'acquisto..) che i processori amd fanno abbastanza schifo, ma leggendo in giro, ho letto il contrario, e vedo ente dire che gli amd stanno iniziando a battere quelli intle, quindi andando nello specifico per avere piu' pareri; 2- il processore che ho montato adesso, questo ryzen 5, è un processore valido?
  4. ciao, ascolta,un ultima cosa. ho modificato il grafico ed attualmente con i giochi piu' pesanti ottengo una temperatura di 65-68 gradi(tutto normale giusto?) con una ventola che gira in modo costante al 60%, mentre con altri giochi meno pesanti, di norma ho 50/55 gradi con la velocità fissa a 50%, poi appena finisco col gaming, spengo msi e sto sui 40/45 gradi in idle(quando la scheda video riposa giusto?). nel complesso penso che cosi vada bene, ho fatto un grafico a scala perchè appunto certi giochi a cui gioco non sono pesantissimi, e lasciare le ventole al 60%(o una velocità superiore) quando la temperatura non è cosi alta, mi sembrava uno spreco. che ne pensi? 68 gradi e le ventole al 60% vanno bene? oppure le usuro troppo?
  5. grazie, faro dei tentativi
  6. ok grazie del consiglio, provero' ad apportare delle modifiche, ma lasciare le ventole che si gestiscano in automatico no, voglio dire, sentire le ventole partire a razzo ogni 20 secondi per 1 secondo, insomma, provero a variare il grafico tipo, se la temperatura è di 40, le ventole vanno a 40, e se la temp è a 50, le ventole vanno a 50 ecc ecc. potrebbe esser un buona alternativa? hai un grafico da consigliarmi?
  7. Salve a tutti, mi sono fatto da poco un pc da gaming, ed attualmente ho montata una inno3d 1660 6gb, non sono espertissimo ed avrei bisogno di un aiutino. all'inizio avevo un "problema" dove praticamente le ventole fino ai 50-60 gradi non partivano, poi dopo aver oltrepassato i 60 gradi, le ventole partivano velocissime per circa 1 secondo e poi si fermavano. Cercando in giro, ho scoperto che il mio non era un problema, ma bensi' che era una cosa del tutto normale. e che spesso le nuove schede video fanno cosi per raffreddarsi...trovandomi a disagio(cavolo, sembrava che il pc stesse respirando), ho optato per msi afterburn, attualmente ho impostato un grafico consigliatomi da un mio amico(lo metto sotto) e volevo sapere se puo' andar bene come grafico. Con quel gradico, raggiungo i 65/68 gradi di norma, mettendo tutto al massimo(o quasi sempre al massimo) nei giochi, e sentendo piu' persone qui e la, 65 in gaming vanno benone a detta loro. ecco un paio di domande: - il grafico in questione puo' andar bene oppure no? -65 gradi di media per una scheda video vanno bene? -la velocità in % delle ventole da non superare/utilizzare delle ventole quale sarebbe?(60%? 70%?) si consumano tanto se le faccio girare in base al grafico che sto utilizzando?(msi lo uso solo quando faccio gaming, per evitare un usura inutile delle ventole, lo disattivo quando non gioco) -la veloctià ottimale delle ventole della scheda video quale sarebbe di norma?. grazie in anticipo. https://imgur.com/vrvXakf
  8. Roadhog

    overclock della scheda video

    ho una nvidia geforge gtx 960 4 gb di ram, un intel core i5 4460 3.20 GHz, ram 8 giga hypex ed una scheda amdre presa nuova 2 anni fa. forse mi son spiegato male, niente freeze, e di norma la temperatura rimane sui 36 gradi, 42 massimo quando gioco.
  9. si, lo so, è datata e ci sono schede video migliori, lo so, ma al momento ho solo questa e me la devo far andare bene, quindi arrivo al punto. Non ho mai fatto l'ovreclock, e volevo farlo perchè ogni tanto su alcuni giochi, mi parte qualche scatto di lag di fps, ho letto in giro che questa scheda è adatta all'overclocking, ma prima di farlo voglio informarmi per bene, perchè so che è pericoloso. in pratica, io voglio fare un overclock, leggero, giusto per migliorare le prestazioni, quel tanto che basta da non avere quei fastidiosi scatti di lag(o cali di fps fastidiosi), ho fatto giusto uan prova veloce modificando di poco i valori con msi afterburn, e la differenze c'è stata, tipo, con darksoouls 3(tutto al massimo tranno le ombre che sono off, ed il sao) ho qualche scatto di lagg qui e la in certi punti, ed aumentando di poco i valori(dopo li metto) ho ottenuto una stabilità di fps mica male con 0 scatti, e pur mettendo tutto(ma proprio tutto) al massimo. i valori che ho trovato in giro e che ho applicato sono core voltage: 14 power limit: 100% core clock: 174/177 memory clock: 405 fan speed: qui è complicato, perchè tramite aiuto di un mio amico, ho fatto in modo che se la temperatura raggiunge 40 gradi, le ventole partono, e se la temperatura sale, pure la velocità delle ventole aumenta, quindi se ci sono picchi di temperatura(cosa mai avvenuta, perchè rimane sempre sui 30/34 gradi) la velocità aumenta in automatico. 8 gb di ram, un processore i5 e duna scheda madre presa nuova 2 anni fa(metto anche sti valori per sicurezza) che mi dite? vanno bene come valori? succede qualcosa se ogni tanto, quando gioco a determinati giochi(quindi non sempre) uso questi valori? mi si frigge la scheda video? funziona come cosa e posso tenerli sti valori? evitate risposte tipo(abbassa la grafica ecc ecc) grazie in anticipo.
×
×
  • Crea Nuovo...